11 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > Pontremoli

BORSE DI STUDIO 2015

26-11-2015 10:55 - Pontremoli
Non di soli muscoli...

>>Giuseppe Orioli

Bravi. Il sogno di ogni genitore e allenatore. I primi che vedono così materializzarsi la quadratura del cerchio tra studio e pratica sportiva ad alti livelli, tra il tempo e l´applicazione che la scuola richiede e il tempo e l´applicazione che lo sport esige. I secondi che possono plasmare e migliorare atleti già abituati a porsi degli obiettivi e a stare concentrati nel realizzarli.
Famiglie. Cellule insostituibili di un percorso educativo e di crescita, che custodiscono le segrete ricette dell´alchimia dei sentimenti e che, se hanno la fortuna di accorgersi del talento dei propri figli, sanno camminare insieme a loro e insieme a loro soffrire e gioire nella difficile arte di accompagnarli a diventare delle persone, prima ancora che dei personaggi.
Bene ha fatto il Presidente Gianpaolo Bertoni a sottolinearlo nel corso della partecipata cerimonia per la consegna delle Borse di Studio del valore di € 500,00 cadauna che si è tenuta venerdì 20 novembre presso la Sede Nazionale dell´Unione Nazionale Veterani dello Sport, in una sala gremita oltre ogni immaginazione.
Bene ha fatto il Presidente del Comitato Regionale Lombardia del C.O.N.I. Oreste Perri, plurimedagliato campione di Canoa, una montagna di muscoli e di simpatia che con molta disponibilità, dopo essere stato invitato per una simbolica presenza iniziale, ha voluto rimanere e partecipare alla premiazione di tutti i ragazzi distintisi per gli ottimi risultati agonistici e prestazioni scolastiche di eccellenza durante l´anno scolastico 2014/2015.
Delle 10 borse di studio per le scuole medie inferiori e 10 per le scuole superiori, ben 7 ad atleti toscani. Medie inferiori: Andrea Guidotti scherma da Lucca; Valentina Del Marco tennis da Massa; Leonardo Vannucchi tiro a segno da Firenze. Medie superiori: Dario Favilli canoa da Firenze; Giulia Simi ginnastica ritmica da Massa; Elena Pizzi tiro a segno da Lucca; Chiara Ferdani atletica leggera da Pontremoli.
La soddisfazione di tutti i presenti era palpabile: le 20 eccellenze nello sport e nel profitto scolastico e le loro rispettive famiglie, rappresentano quanto di meglio l´ Italia giovane abbia da offrire, un capitale sul quale investire. Esempi, progetti, speranze che l´ Unione Nazionale Veterani dello Sport sa individuare e premiare attraverso un capillare lavoro di selezione svolto nel territorio dalle Sezioni. E in tempi così economicamente difficili, non è davvero poco. Bravi tutti!



Fonte: Giuseppe Orioli

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account