19 Maggio 2019
[]
news
percorso: Home > news > Siena

I “VETERANI DELLO SPORT” SENESI PREMIANO L’ATLETA DELL’ANNO 2018

08-05-2019 14:09 - Siena

Una bella giornata di sport quella realizzata domenica scorsa presso l’hotel Garden dalla Sezione di Siena dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, Sezione dedicata alla figura del giornalista senese appassionato sportivo e fondatore del giornale Il Campo di Siena Mario Celli, per celebrare, come consuetudine, la “Giornata del Veterano dello Sport”.
Al centro dell’evento, che ha visto la partecipazione dell’Assessore allo Sport del Comune di Siena, Silvia Buzzichelli, della rappresentanza del CONI provinciale, oltre a numerosi dirigenti nazionali e regionali dell’UNVS, soci della Sezione di Siena sportivi ed atleti, la premiazione dell’ “Atleta dell’anno 2018” che l’apposita Commissione ha individuato in Gabriele Cannoni, classe 2002, atleta della Sezione di Pattinaggio Corsa della Polisportiva Mens Sana. Il giovane pattinatore, che è stato premiato dal Consigliere Nazionale UNVS, Giuseppe Orioli, con la tradizionale medaglia artistica, ha ottenuto nel corso della stagione 2018 importanti risultati a livello internazionale e nazionale conquistando tra l’altro con la maglia azzurra un brillante primo posto nei 5.000 ed un ottimo secondo posto nei 500 metri sprint oltre a numerose importanti vittorie sui campi europei e su quelli del territorio nazionale conquistando il titolo continentale e quello nazionale. Un premio speciale, consistente in una bella targa, è stato dato al giovane campione dalle rappresentanti della famiglia Celli e precisamente dalla figlia Laura e dalla nipote Caterina Corsini. Era presente alla premiazione l’allenatrice, la pluricampionessa del mondo di pattinaggio corsa Laura Perinti.
Con l’”Atleta dell’anno” la Presidente dell’UNVS senese, Luciana Francesconi che ha fatto gli onori di casa introducendo la manifestazione, sono stati premiati Amerigo Bigliazzi, pilota automobilistico, che nella sua lunga carriera – iniziata nel 1964 e non ancora terminata - ha vinto con l’Alfa Romeo titoli europei e italiani sia su strada che su pista. A lui è stato attribuito il “Premio alla carriera”. E’ stata poi la volta di Andrea Sbardellati, giornalista sportivo e non solo, atleta del tennis, attualmente Presidente dell’Ordine dei Giornalisti Senesi, appassionato e impegnato da sempre a vivere e seguire le vicende delle squadre e dei singoli atleti senesi mettendone in risalto risultati e valori cui è andato il “Premio Prestige”.
Quali “Giovani promesse” i Veterani senesi hanno premiato la squadra di Nuoto Sincronizzato Sincro di Siena UISP che militano nelle categorie Junior, Assolute e Senior, squadra che è composta da: Aurora Bacci, Anna Guidarini, Massari Sofia Gaia, Francesca Burrini, Giulia Taddei, Livia Guazzini, Serena Brocchi, Francesca Semboli, Lucrezia Lippi, Emma Dringoli, Margherita D’Oro, Giada Costantini, Caterina Borgianni, Giulia Galletti e Giulia Monaci, allenatrici Annarita Guerrini e Virginia Carletti. La premiazione, è stato sottolineato, è importante in quanto mette in evidenza una disciplina impegnativa e di complessa logistica.
Con la “Fiaccola d’oro” e la “Fiaccola d’argento” – premi assegnati per le brillanti affermazioni ottenute nel corso dell’anno 2018 – sono stati premiati rispettivamente la tennista Chiara De Vito che ha gareggiato sia a livello internazionale che nazionale con risultati di tutto rilievo, e Daniele Migliaccio atleta seniores dell’Asd Shinan Karate Kai di Siena attualmente Cintura Nera 2° Dan attivo con ottimi risultati in competizioni ufficiali sia internazionali che italiane.
A conclusione della cerimonia, realizzata dai Veterani senesi con la preziosa collaborazione di aziende del territorio senese che hanno sponsorizzato la “giornata” quali Cooperativa Alleanza di Siena, Cantina Contucci di Montepulciano, Casa Vinicola Luigi Cecchi e Figli, Corsini Biscotti, Gastronomia Morbidi, La Fabbrica del Panforte, Rocca delle Macie, Villa Banfi, la Sezione ha premiato i propri soci che nel corso della stagione 2018 hanno conquistato titoli nazionali in gare di specialità riservate ad atleti UNVS. Hanno conquistato il titolo di Campione Italiano Marco Melani nei metri 100 piani e nel lancio del disco, Umberto Melani nel lancio del martello, Marco Paghi nei 100 metri di nuoto stile libero e nei 50 delfino, nel tiro a segno i campioni nazionali sono Massimo Dreassi (tre specialità della pistola), Umberto Pifferi (pistola), Vasil Sota (due specialità della pistola), Franco Giorgini (pistola), Giovanni Maria Fadda, Marco Nai e Giorgio Regoli tutti risultati campioni in specialità della carabina.
Una tradizione importante quella della celebrazione della “Giornata del Veterano dello Sport” con la premiazione dell’Atleta dell’anno che i soci senesi mantengono da quasi quarant’anni con appassionato impegno per i valori dello sport.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata