26 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Lucca

Progetti: Salta su´ e sport, Giovani, Volontariato
Da Notiziario Libertas Lucca

29-05-2018 08:43 - Lucca
LUCCA – Prenderà il via per il quarto anno consecutivo il progetto "Salta su. Lo sport come azione di contrasto al rischio di esclusione sociale dei bambini", promosso da Caritas Diocesana di Lucca, Panathlon Lucca, Centro Provinciale Libertas Lucca, Unione Nazionale Veterani dello Sport sezione "Dovichi" di Lucca, i Comuni di Lucca e Capannori e varie società sportive del territorio. Questo progetto nato da 5 anni prima con son il Panathlon Lucca e una volta osservato il successo dell´iniziativa ha coinvolto altre importanti associazioni di volontariato, Comuni e società sportive.
Il progetto si propone di facilitare l´accesso alle attività sportive ai minori di età compresa tra i 7 e i 13 anni che si trovano in condizioni di disagio economico e deprivazione materiale.
«L´attenzione ai minori e alla loro inclusione sociale, è una nostra priorità da anni – sottolinea Donatella Turri direttrice di Caritas Diocesana – questo programma ci permette, attraverso lo sport, di creare un´alleanza forte sul territorio che lavora in tale direzione mettendo al centro i bisogni dei bambini e delle bambine».
"Salta su" è una delle azioni messe in atto dalla Caritas Diocesana di Lucca per contrastare la povertà minorile, fenomeno che, come riportano diversi dossier statistici su dati nazionali e locali, ha assunto dimensioni preoccupanti. Il progetto coinvolge oltre 150 bambini sui 2 Comuni e si articolerà in tre fasi.
Nei mesi di maggio e giugno e nel mese di settembre, i bambini che iniziano quest´anno il percorso,
Questa fase ha l´obiettivo di rafforzare i bambini e le bambine nella scelta di una disciplina sportiva, permettendo di mettersi alla prova nella dimensione del gioco di squadra, nel rispetto delle regole e dei ruoli e dando l´occasione per cimentarsi con discipline diverse.
Al termine di questo campus polisportivo, i bambini saranno protagonisti di un fine settimana di sport e gioco presso la struttura gestita dal Centro Provinciale Libertas presso Gramolazzo, comune di Minucciano in Garfagnana, in virtù del Progetto Nazionale "Giovani, Sport e Volontariato"
Nel periodo settembre-ottobre, invece, i giovani atleti, in base alle proprie preferenze, verranno inseriti nelle società sportive del territorio potendo partecipare ai corsi gratuitamente.
Grazie alla preziosa collaborazione con la Medicina Sportiva dell´Ospedale di Lucca, i minori potranno inoltre sostenere una visita medico sportiva, il progetto diventa quindi anche un importante occasione di screening sanitario per i piccoli partecipanti.


Fonte: Sezione di Lucca
Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account