24 Ottobre 2020

Solenne cerimonia per la giornata del dirigente sportivo

11-01-2013 09:12 - Delegato Regionale Salvatore Cultrera
Il Presidente del CONI Regionale Paolo Ignesti ha svelto anche quest´anno lo storico Salone dei Cinquecento in Palazzo Vecchio per celebrare, alla grande, la Giornata del Dirigente Sportivo 2012.
A suo tempo, quale Delegato Regionale UNVS e componente del Comitato Regionale, avevo proposto la candidatura di Salvatore Cultrera, quale Dirigente Sportivo per l´U.N.V.S., Associazione Benemerita del CONI.
Così, nel pomeriggio di martedì 20 novembre ho accompagnato il Presidente della Sezione UNVS di Pisa a ricevere la prestigiosa benemerenza, ben meritata dal nostro Dirigente che da anni conduce una delle più efficienti Sezioni non solo della Toscana ma di tutta Italia.
La cerimonia è stata veramente solenne in una storica sede del Comune di Firenze, gremita in ogni ordine di posti da parte dei Rappresentanti di tutte le Federazioni Sportive, dei Presidenti dei Comitati Provinciali CONI e degli Enti di Promozione Sportiva e alla presenza delle maggiori Autorità cittadine cui ha porto il saluto il Vice Sindaco Nardella.
Come ormai è tradizione, anche quest´anno il Presidente Ignesti ha voluto rivolgere a tutti i presenti puntuali e toccanti riflessioni, qui di seguito riportate.

« Questa Giornata del Dirigente ha un significato particolare, da una parte perché arriva dopo i successi dei nostri atleti alle scorse Olimpiadi di Londra 2012 e, in secondo luogo, perché costituisce l´evento più importante del quadriennio olimpico, che chiuderemo nella primavera del 2013. Una Giornata che rappresenta anche un bilancio del lavoro che il Coni Toscana ha portato avanti in questi anni, insieme alle Federazioni, le Associazioni sportive, gli Enti di promozione e con tutto il sistema sportivo toscano. Un sentito grazie va ai nostri Dirigenti, che premiamo quest´oggi come ogni anno, nella suggestiva cornice di Palazzo Vecchio, un premio al loro impegno, alla professionalità. agli obiettivi che insieme abbiamo raggiunto e che ci rendono orgogliosi della Toscana dello sport che abbiamo fatto crescere e maturare. Un grande lavoro di squadra, che non saremmo riusciti a portare avanti senza l´apporto fondamentale dei Dirigenti sportivi, come nel campo della formazione, che abbiamo cercato di consolidare grazie all´impegno della nostra Scuola dello Sport, di concerto con tutti i vertici di Federazioni ed Enti. Vorrei infine ricordare, oltre ai successi internazionali dei quali ci siamo fregiati nell´ultimo anno, anche il fatto che la Toscana sta divenendo sempre più location di eventi sportivi di altissimo livello.
Anche in questo caso determinante è stata l´opera della dirigenza sportiva che ha ben lavorato con le istituzioni e con le Federazioni Internazionali. Un lavoro di rete che potenzia lo sport e che ci regala medaglie che vanno al di là del valore atletico. Come i riconoscimenti che assegniamo ai nostri Dirigenti, migliaia di volontari che ci regalano tutta la loro passione e il loro bagaglio professionale per far grande la Toscana dello sport. Senza di loro non potremmo festeggiare le vittorie dei nostri atleti, senza il loro lavoro non potremmo garantire uno sport universale, di tutti e per tutti.

Grazie, per quello che avete fatto oggi e per quello che saprete fare domani, nel segno dello sport.»

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account