26 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > Follonica

Trofeo Telesio 2014

04-09-2014 12:41 - Follonica
Il podio
Ad agosto è tempo di "Telesio"; la gara di tiro a piattello che prevede una finale riservata ai soci UNVS e che è divenuta ormai una "classica" del tiravolismo grossetano ha avuto quest´anno una diversa organizzazione in quanto ha coinvolto due Società di tiro a volo che in un prolungato fine settimana hanno organizzato le due gare che servivano per accedere al conclusivo gran barrage.
A rendere più prestigioso il Trofeo Telesio 2014 ci ha pensato anche la FITAV nella persona del delegato provinciale sig.Nicchi Marco che ha fatto si che le due prove valessero anche per l´assegnazione dei titoli provinciali di categoria e qualifica.
Per gli oltre sessanta tiratori partecipanti quindi cento piattelli e non più i classici cinquanta per ambire ad essere tra i finalisti al prestigioso Trofeo.
Si è iniziato a sparare venerdì 22 agosto sulle pedane della società Le Pianacce di Monterotondo Marittimo dove è in funzione un impianto di fossa universale. Dopo due giorni di gara si imponeva tra tutti i contendenti Alessandro Gavagni con un perentorio 48/50. Nel frattempo a Follonica sul campo dotato di fossa olimpica aveva preso il via la seconda prova che si sarebbe conclusa la domenica pomeriggio prima del gran barrage finale. Anche qui dopo due giorni di gara risultava vincitore il veterano e socio della nostra Sezione, Bruno Bracalini con 47/50.
Alle 18:00 della domenica i giudici iniziavano a tirare le somme delle classifiche pervenute dalle due società e sulla distanza dei 100 piattelli risultavano accreditati per accedere alla finale i soci UNVS: Gavagni, Bracalini, Salvadori, Terrosi, Creatini e Zazzeri. Alla sfida individuale il caso ha voluto che si sommasse anche quella per sezioni in quanto i sei tiratori finalisti rappresentavano, tre contro tre, due tra le più forti Sezioni toscane: Follonica e Cecina.
Agli ordini del direttore di tiro sig. Claudio Laurenti iniziava l´evento finale. Fin dall´inizio si è subito capito che ci sarebbe stato un grande equilibrio di valori e che tutto si sarebbe risolto con il minimo scarto di punteggio. La serie scorreva via mentre le ombre della sera si allungavano sul campo ed i piattelli divenivano sempre più "piccoli" nei giochi di luce che si riflettevano sullo sfondo. Solo il follonichese Salvadori riusciva a non farsi trarre in inganno e concludeva la sua serie con un solo errore seguito da Creatini ( Cecina ) che si fermava a quota 23. A conferma dell´equilibrio di cui si diceva prima per i terzo posto del podio con 22/25 erano in tre a spareggiare: Zazzeri, Gavagni e Bracalini che dopo alcuni piattelli con un solo colpo a disposizione si classificavano nell´ordine.
Alla presenza di Paolo Telesio e dei dirigenti della Sezione UNVS di Follonica: il Presidente Alfio Pellegrinetti, il vicepresidente Guido Boscaglia e il dirigente nazionale UNVS Rudi Poli, aveva inizio dopo poco la sentita cerimonia di premiazione che nello spirito sportivo tipico dei Veterani dello Sport ancora una volta univa vincitori e vinti in un grande applauso di ringraziamento alla Sezione ed alle Società sportive che hanno contribuito alla realizzazione del Trofeo.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account