18 Ottobre 2021
[]
news
percorso: Home > news > Pontremoli

PONTREMOLI - ”Cio” Tassi e “Hubert” Bellotti assieme nel ricordo dei Veterani di Pontremoli

06-10-2021 12:21 - Pontremoli
Indimenticabili. Come tutte le persone speciali che occupano un posto nel cuore di tutti quelli che le hanno conosciute. Ad un anno esatto dalla prematura scomparsa di Roberto “Hubert” Bellotti sabato 25 settembre tante persone accomunate dal ricordo, hanno voluto percorrere a piedi il tratto di strada tra lo stadio “Romiti” e la Pineta di Pontremoli fino al punto in cui è stato inaugurato il nuovo percorso per la mountain bike intitolato al non mai dimenticato Pier Giacomo “Cio” Tassi professore di educazione fisica, già presidente dell’Unione Nazionale Veterani dello Sport, Sezione “Renato e Quinto Mascagna”, instancabile promotore di iniziative sportive a tutti i livelli che ha lasciato un’indelebile scia di affetto in tutti quelli che l’hanno conosciuto, così come Roberto “Hubert” Bellotti, cuore pulsante delle ruote grasse pontremolesi, promotore e anima di numerosi eventi agonistici e non, tra i primi a capire che la bici poteva essere il volano della promozione del territorio lunigianese. Estroverso e sempre allegro il primo, taciturno e riflessivo il secondo, entrambi accomunati per essere stati uomini del fare e coinvolgenti organizzatori. Un’iniziativa voluta da Asd Goodbike Pontremoli (Hubert ne fu il presidente) e dal Comune di Pontremoli con la collaborazione dell’ Associazione “Cio nel cuore” e del Veterani dello Sport che hanno saputo contagiare tantissime altre associazioni a dimostrazione del legame profondo di Cio e di Hubert con la cittadinanza. Gianluca Crocetti, consigliere comunale e giudice internazionale di ciclismo ha speso parole commosse al taglio del nastro “…è stato incredibile, ma tante volte abbiamo provato ad inaugurare questo percorso e non cisiamo riusciti. Prima la pandemia, poi la settimana scorsa l’allerta meteo. Ci riusciamo proprio oggi ad un anno esatto dalla scomparsa di Hubert; credo non vi sia modo migliore di questo per ricordare lui e Cio”. Un momento di intensa commozione sottolineato anche dal sindaco Lucia Baracchini che non ha mancato nel suo intervento di ringraziare il grande impegno delle associazioni di volontariato che operano sul territorio il cui indispensabile apporto è un valore aggiunto per tutta la comunità. Antonella Bonvicini, moglie di Cio e guida dell’Associazione che porta il suo nome e che continua il suo impegno nel sociale ha poi ringraziato tutti i partecipanti ed i promotori del percorso nella Pineta di Pontremoli, uno dei luoghi preferiti da Cio fin dall’adolescenza. Erano presenti anche Aldo Angelini, presidente del Panathlon Club Pontremoli ed i rappresentanti di numerose associazioni sportive e del volontariato attive in tutta la Lunigiana. Il percorso fa parte di un circuito di sei percorsi nel territorio comunale pontremolese e consiste in un anello di poco più di 6 km completamente immerso nel verde; particolarmente studiato per la mountain bike si presta benissimo anche come percorso fitness o per passeggiate rilassanti. Non mancano comunque le serie di impegnative salite e discese con rapidi cambi di pendenza che garantiscono emozioni solo ai più tecnicamente preparati .

Per chi fosse interessato ad un resoconto più dettagliato, il link su YouTube è https://youtu.be/09Lrw9FNxeY

Giuseppe Orioli

Fonte: Sezione di Pontremoli

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari