24 Settembre 2021
[]
news
percorso: Home > news > Follonica

Targa Florida

30-08-2021 10:34 - Follonica
L’amministrazione comunale di Follonica e la sezione Unvs Telesio-Ticciati hanno posto una targa a ricordo dei primi movimenti hockeystici nati al giardino Florida nel 1952. Dove adesso ci sono ristoranti, locali e una splendida passeggiata sul mare una volta infatti si giocava ad hockey e proprio su quella pista è iniziato il grande sogno a rotelle che ancora continua nella città del golfo. All’inaugurazione ha partecipato il sindaco Andrea Benini accompagnato dai soci della sede locale dell’Unione nazionale veterani dello sport e da alcuni protagonisti di quei primi istanti di vita dell’hockey a Follonica come Zeno Zacchini, Fausto Bargellini e Dario Simonatti oltre ai dirigenti attuali della società Follonica Hockey.

«E’ giusto fissare alcuni momenti importanti in luoghi storici della nostra città – spiega Benini – quando ci troviamo a parlare di hockey ricordiamo spesso che si tratta di un pezzo della memoria follonichese e il luogo fisico dove tutto è iniziato è l’area del Florida che oggi è cambiata, negli anni ha modificato la sua destinazione ma non bisogna dimenticare cosa succedeva qui dal 1952 in avanti. Prima dei ristoranti e dei locali da ballo c’era infatti una pista nella quale i primi follonichesi hockeysti si sono trovati a giocare e qualcuno di loro è ancora qua con noi. E’ stato il primo seme di una evoluzione grandiosa che ha portato Follonica sul tetto d’Italia, d’Europa e del mondo proprio grazie all’hockey con epici scontri con polisportive di primissimo piano dello sport continentale che durano anche oggi. Infine proprio poche settimane fa abbiamo deciso di portare la nostra squadra di hockey come testimonial della candidatura follonichese ad ambito europeo dello sport per il 2023».

Fra i protagonisti di quei primi anni di hockey al Florida c’è anche Zeno Zacchini, uno dei principali artefici dell’apposizione della targa. «Non ci possiamo dimenticare di Elvio Ticciati che ha fatto nascere questo sport in città – ricorda Zeno – è un momento emozionante perché la pista al Florida l’abbiamo creata dal nulla, c’era una lastra vuota nella quale si giocava a tennis e piano piano abbiamo costruito tutte le strutture per farlo diventare un campo di gioco vero e proprio. Per noi è un pezzo della nostra vita e questa targa è una testimonianza importante per la memoria cittadina».

La targa, visibile sulle scale che conducono al piano superiore del complesso Florida dalla parte della passeggiata a mare, sarà quindi il perenne ricordo di quella scintilla che, ormai quasi 70 anni fa, portò a Follonica lo sport che ha permesso di esportare il nome della città in giro per l’Europa e per il mondo.

Michele Nannini



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
close
Utilizziamo i cookies
Questo sito utilizza cookie propri al fine di migliorare il funzionamento e monitorare le prestazioni del sito web e/o cookie derivati da strumenti esterni che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le tue preferenze, come dettagliato nella Cookie Policy. Per continuare è necessario autorizzare i nostri cookie. Cliccando sul pulsante ACCONSENTO, acconsenti all'uso dei cookie. Ignorando questo banner e navigando il sito acconsenti all'uso dei cookie.
Cookie Policy - Privacy Policy
Accetta i cookies necessari